Come si guida in off?

Avatar utente
alessandrom7323
Tribunus
Tribunus
Messaggi: 1691
Iscritto il: gio giu 21, 2012 3:36 pm

Come si guida in off?

Messaggioda alessandrom7323 » gio feb 06, 2014 5:52 pm

Vorrei alcune spiegazioni sulle varie tecniche di guida quando si percorre lo sterrato.
Quando siamo andati ad Allumiera mi sentivo handicappato, poi il doct mi ha dato 2^ informazioni e sono riuscito a mettere la seconda.
Ora vorrei poter mettere la 3^ se possibile.
Ad esempio, come si fa a decidere quando stare un piedi o seduti e cosí via
Immagine Importante non è dove andareImmagineImportante è andare
Avatar utente
doktorcash
Legatus
Legatus
Messaggi: 2258
Iscritto il: sab dic 10, 2011 9:27 pm

Re: Come si guida in off?

Messaggioda doktorcash » gio feb 06, 2014 7:05 pm

alessandrom7323 ha scritto:Vorrei alcune spiegazioni sulle varie tecniche di guida quando si percorre lo sterrato.
Quando siamo andati ad Allumiera mi sentivo handicappato, poi il doct mi ha dato 2^ informazioni e sono riuscito a mettere la seconda.
Ora vorrei poter mettere la 3^ se possibile.
Ad esempio, come si fa a decidere quando stare un piedi o seduti e cosí via


Alessandro, non avere fretta e stai tranquillo che in ogni uscita imparerai qualcosa in più! E' per questo che insisto per fare spesso le nostre "scampagnate". Sicuramente dopo il 15 ne saprai più di adesso e meno che in futuro. Poi, al III° corso di OffRoad dei Centurioni, avrai modo di immergerti completamente nei "trucchi" della guida in fuoristrada. Ho già in mente un programmino.... 8-) : MrOrange :
Beta "CrossDoktor" Special Rally Light
Kawa W800 "GreenGeisha"
Yamaha 1vj "Puffetta"
Immagine
"Preferisco bruciare che spegnermi lentamente"
Avatar utente
grey lion
Primus Pilus
Primus Pilus
Messaggi: 518
Iscritto il: sab dic 10, 2011 10:45 pm

Re: Come si guida in off?

Messaggioda grey lion » gio feb 06, 2014 7:28 pm

:penna: ........Alessandro ........
ti dico alcune cose che ho scopiazzato qua e la perché autodidatta pertanto con i mie difetti

... Queste sono le regole da applicare in maniera indifferente dalla specialità:
dagli enduristi ai crossisti, motardisti, sportivi, scooteristi...
sono solo 5 ........ per non farsi male e non farne agli altri, crescere nelle abilità,
guidare sempre al meglio delle possibilità ma stando entro i propri limiti.

Le 5 regole magiche del motociclista:
1.ragionare sempre prima di agire
2.gradualità
3.non farti prendere dal panico o dalle emozioni: guida per la tua strada
4.non osare troppo sulla strada: è sempre piena di imprevisti!
5.mettere in primis la sicurezza al divertimento

ed ora sempre scopiazzando qua e la : book :

Tecniche di guida base per potere affrontare tutti gli ostacoli (naturali ed artificiali)
che si possono incontrare in off-road. Per ostacoli si intende generalmente tutto ciò
che non è un rettilineo in pianura.

Sottolineo che queste tecniche si applicano egualmente al motocross e all'enduro
pur essendo due discipline molto più differenti di quanto un profano possa pensare.

PREMESSA
Posizionarsi su una moto da fuoristrada comincia da:
•Testa sempre rivolta in avanti e con lo sguardo proiettato piuttosto in lontananza;
•Busto che deve essere quasi verticale (un po' in avanti);
•Gomiti: larghi (o alti) i modo da trasformare il gomito in un “ammortizzatore” tra lo sterzo e il busto
•Ginocchia e gambe strettissime al punto di schiacciare (invano) il telaio fra le gambe

: Doctor : Cash potrà confermare

questa era solo la premessa ...... alla prossima la prima puntata :dond:
mi piace perdermi per poi ritrovarmi, Grey Lion
Avatar utente
davide
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 4503
Iscritto il: mar mag 22, 2012 10:00 am
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Come si guida in off?

Messaggioda davide » gio feb 06, 2014 9:30 pm

alessandrom7323 ha scritto:Ad esempio, come si fa a decidere quando stare un piedi o seduti e cosí via


Stai in piedi o seduto a seconda dell'equilibrio, sembra banale ma e` fondamentale : Wink :

In generale si sta in piedi e se lo provi su una strada bianca e` ottimo per capire il tuo equilibrio: banalizzando, se stai seduto hai "solo" il busto che interferisce con l'assetto della moto, se stai in piedi e` tutto il corpo che puo` muoversi avanti - indietro o di lato ... senza dimenticare, comunque, che a seconda di dove appoggi il fondoschiena si sposta il baricentro.

Magari su una mukka tutto cio` e` meno sensibile che su una specialistica ... c'e` almeno un quintale di differenza :o :D

Al paradosso, su una specialistica, stare in piedi e` addirittura riposante (chiedilo al Dok : Doctor : che si e` fatto quasi tutta San Gemini - Roma sulle pedane)

:penna:
D.
“Sometimes it's a little better to travel than to arrive”
Robert M. Pirsig, Zen and the Art of Motorcycle Maintenance: An Inquiry Into Values
Avatar utente
davide
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 4503
Iscritto il: mar mag 22, 2012 10:00 am
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Come si guida in off?

Messaggioda davide » gio feb 06, 2014 9:36 pm

doktorcash ha scritto: Ho già in mente un programmino.... 8-) : MrOrange :

Immagine

: MrOrange : : MrOrange :
D.
“Sometimes it's a little better to travel than to arrive”
Robert M. Pirsig, Zen and the Art of Motorcycle Maintenance: An Inquiry Into Values
Avatar utente
czesc
Tribunus
Tribunus
Messaggi: 1836
Iscritto il: sab dic 10, 2011 6:47 pm
Località: Roma

Re: Come si guida in off?

Messaggioda czesc » gio feb 06, 2014 11:17 pm

Ciao Ale, come detto da altri solo la pratica ti può far capire quale è la giusta impostazione da tenere in moto.

Considera che sulle moto come la nostra, a differenza delle zanzarine, ci sono delle posture da tenere per tenerla dritta in curva.

Qui ti riporto alcuni video





poi ce ne sono tanti altri, comunque vai tranquillo...l'importante che non ci sia Walterino a guidarti : MrOrange : : MrOrange :
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
grey lion
Primus Pilus
Primus Pilus
Messaggi: 518
Iscritto il: sab dic 10, 2011 10:45 pm

Re: Come si guida in off?

Messaggioda grey lion » ven feb 07, 2014 7:19 pm

Alessandro ....
quello che voleva dire czesc con i video che si vedono a scatti è questo :icon61:
..... prima parte ......
: book : Posizione di guida nell'affrontare diversi ostacoli

SALITA: è uno dei momenti più difficili per potere sfruttare la potenza delle moto per via del rischio di impennare rovinosamente e innescare un cappottamento.
:penna: Allo stesso modo è necessario avere una buona trazione con la ruota posteriore per non fermarsi.
Per tali scopi la posizione corretta vede il pilota rigorosamente in piedi sulle pedane (così da scaricare il peso del corpo sulla ruota posteriore acquisendo trazione) e con il busto inclinato in avanti.
Tanto più la salita è ripida tanto più il busto si avanza. : Thumbup : Un busto avanzato non annulla però le precedenti premesse di una testa rivolta in avanti con lo sguardo piuttosto in profondità e non a guardare il parafango. : MrOrange :
:dond:
mi piace perdermi per poi ritrovarmi, Grey Lion
Avatar utente
alessandrom7323
Tribunus
Tribunus
Messaggi: 1691
Iscritto il: gio giu 21, 2012 3:36 pm

Re: R: Come si guida in off?

Messaggioda alessandrom7323 » sab feb 08, 2014 11:06 am

Quindi mi sembra di aver capito che il busto deve sempre in ogni modo potere e dovere bilanciare la moto
Immagine Importante non è dove andareImmagineImportante è andare
Avatar utente
grey lion
Primus Pilus
Primus Pilus
Messaggi: 518
Iscritto il: sab dic 10, 2011 10:45 pm

Re: R: Come si guida in off?

Messaggioda grey lion » dom feb 09, 2014 6:38 pm

alessandrom7323 ha scritto:Quindi mi sembra di aver capito che il busto deve sempre in ogni modo potere e dovere bilanciare la moto


Alessandro ,,,,e bene si ma non solo il busto..... :icon18:
come poi vedrai fondamentali saranno le gambe che hanno una funzione vitale per la trazione della moto e il suo spostamento :penna:
segui le successive puntate :nunc:
:lol:
mi piace perdermi per poi ritrovarmi, Grey Lion
Avatar utente
davide
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 4503
Iscritto il: mar mag 22, 2012 10:00 am
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Come si guida in off?

Messaggioda davide » dom feb 09, 2014 6:46 pm

... perché le braccia no? E la testa? E le :icon68: :icon68: ?

Insomma :penna: :penna: e via!

: Wink :
D.
“Sometimes it's a little better to travel than to arrive”
Robert M. Pirsig, Zen and the Art of Motorcycle Maintenance: An Inquiry Into Values

Torna a “Tecnica di guida”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti